Sarà l’anno di elettriche e plug in

 

A batteria, ricaricabili con la spina, a doppio motore: il 2020 si prospetta l’anno delle vetture elettrificate, a prescindere dal fatto che siano mild o hybrid plug in. Accanto a quella che si configura come la prima vera tendenza del mercato auto 2020, quali altre novità dobbiamo aspettarci? Scopriamolo insieme!

 

Auto 2020, boom di elettriche e plug in

Il 2020 sarà l’anno di consacrazione delle auto elettriche o elettrificate anche e soprattutto in vista delle stringenti normative in materia ambientale che limitano le emissioni a 95 g/km di CO2 entro fine anno.

Auto 2020, la consacrazione dei suv

Dal punto di vista della carrozzeria, come già è stato nel 2019, l’ago della bilancia continuerà a pendere a favore di suv e crossover, molto apprezzati dagli automobilisti europei per la posizione di guida rialzata, più confortevole, oltre che per la versatilità e capacità di carico.

Auto 2020, sempre in crescita il noleggio

Anno dopo anno, continuano ad aumentare le immatricolazioni uso noleggio che nel 2019, con 462.000 unità, raggiungono un nuovo record storico, +6,1% rispetto all’anno precedente. Stando ai dati diffusi da Aniasa, l’Associazione Nazionale Industria Autonoleggio, mentre il comparto del noleggio breve termine chiude con il +4,4%, quello del lungo termine completa l’anno con un rialzo del 7,7%.

Fermi gli acquisti

Facendo ancora riferimento ai dati pubblicati in questi giorni da Aniasa, gli acquisti dei privati segnano un rallentamento pari al -0,1%. Il che significa che il nostro parco auto continua a essere tra i più anziani d’Europa con un terzo delle vetture ante Euro 4, vale a dire con più di 14 anni. Nel complesso, sono in riduzione anche gli acquisti da parte delle società (-6,1%), e di poco positivi quelli in leasing (+0,5%).

Dopo aver letto le tendenze auto 2020, ti è venuta voglia di noleggiare un’auto? Allora non perderti le nostre migliori offerte del momento!